Piccola serie di portachiavi e calamite つづく realizzate per il mercatino giapponese di maggio 2018.

 

Una delle prime parole giapponesi che abbiamo imparato da piccoli guardando i cartoni animati (diciamola tutta: l’unica parola di cui avevamo intuito il senso) era questa つづくovvero tsuzuku, che appariva ogni volta sul più bello!

 

 

Calamite tzutzuku

 

Abbiamo anche realizzato portachiavi e spille con due dei simboli che abbiamo più amato tra tutti quelli presenti nei cartoni animati giapponesi nati, come noi, negli anni 70 ma distribuiti in Italia negli anni ’80: il teschio simbolo del Trio Drombo della serie Yattaman e il simbolo di Hurricane Polimar!

Portachiavi Hurricane Polimar

 

Spille Hurricane Polimar

Hurricane Polimar (破裏拳ポリマー Hariken Porimā?) è un anime giapponese degli anni settanta prodotto dalla Tatsunoko. La serie animata è stato creata da Tatsuo Yoshida, che aveva prodotto altre serie della Tatsunoko. Il giovane Takeshi Onikawara, un ragazzo all’apparenza goffo e scansafatiche, entra in possesso del polimet, uno speciale casco che riveste chi lo indossa di un polimero pressoché indistruttibile. Grazie all’uso del polimet, Takeshi riuscirà a risolvere qualunque caso, diventando così Hurricane Polimar (nell’originale inglese Hurricane Polymar).
L’anime fu trasmesso per la prima volta da Antenna Nord nel 1979 e successivamente su Rete 4 nel 1981.

fonte: Wikipedia

Portachiavi teschio trio Drombo

 

Spille teschio Trio Drombo

Yattaman (タイムボカンシリーズ ヤッターマン Time Bokan Series: Yattaman?) è un anime giapponese prodotto nel 1977 dalla Tatsunoko, appartenente alle serie Time Bokan, di cui è la seconda e la più famosa. La prima trasmissione in Italia è avvenuta su Rete 4 nel 1983 in seguito divenuta popolare grazie alle numerose repliche effettuate sino alla metà degli anni 90.

La storia si svolge negli anni ottanta in un periodo di tempo lungo alcuni anni. Il terzetto di ladri e truffatori conosciuto come Trio Drombo, il cui simbolo è un teschio, viene contattato e “arruolato” dal Dottor Dokrobei, un misterioso e potentissimo personaggio che si presenta loro sempre e solo in voce, collocata all’interno di un oggetto diverso di volta in volta, con impresso un teschio, che poi al termine della spiegazione, esplode.

fonte: Wikipedia