26 e 27 Ottobre 2019 – Think Green ECOFESTIVAL all’Ex Cartiera Latina (Roma)

Ritorna il Think green Ecofestival, giunto quest’anno alla sua settima edizione.
Per chi ha voglia di partecipare ad una due giorni ricca di attività dedicate alla tutela dell’ambiente l’appuntamento è a Roma il 26 e 27 Ottobre nella splendida cornice dell’ente parco Appia Antica.

  • quando: sabato 26 e domenica 27 ottobre 2019, dalle 9.30 – alle 21.30
  • dove: Ex Cartiere Latina, Parco regionale dell’Appia Antica. Via Appia Antica 42
  • Altri dettagli e informazioni nell’evento Facebook.


Come ogni anno l’ingresso al Festival è gratuito, e le attività da fare tantissime: chi ha voglia di acquisti consapevoli avrà l’imbarazzo della scelta, sarà presente un mercato artigianale con artisti del riuso e del riciclo, ma non solo; le famiglie potranno scegliere tra le tantissime attività laboratoriali che parlano di geologia, attività artistiche, Kamishibai, letture condivise sotto gli alberi e puro svago nel parco.

Per i più grandi workshop su erbe naturali, consigli per rendere la qualità di vita migliore e a basso impatto ambientale, yoga ,bagni di Qong e un punto bioristoro dove rilassarsi in compagnia di ottima musica di sottofondo.

/////// A BREVE MAGGIORI INFO///////
www.thinkgreenecofestival.it

Ingresso principale (solo pedonale) Via Appia Antica, 42.
Parcheggio interno: via Appia Antica n. 50 ingresso accanto fontanella dopo parcheggio.
Bus 118 e 218, o tutte le linee che fermano sulla Cristoforo Colomb
o all’altezza della Circonvallazione Ardeatina (30, 714, 715 eccetera)
Bici: ciclabile Colombo raccordo Circonvallazione Ardeatina. Disponibili rastrelliere 

La domenica la via Appia Antica è chiusa al traffico privato dalle 9 alle 18 si consiglia di lasciare la macchina a Largo Galvaligi e dintorni (5 minuti a piedi).

THINK GREEN Eco Festival nasce per portare l’ecologia al centro della città attraverso la diffusione di idee concrete per una città ecologica, per la diffusione della bioedilizia, della mobilità sostenibile, dell’agricoltura biologica, del consumo consapevole, delle energie alternative, dell’importanza del riuso e del riciclo e per l’esercizio pratico e creativo di riutilizzo di materiali nonché per sostenere un alto livello di qualità della vita. Stimolare la creazione di nuove reti e rafforzare quelle esistenti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.